"Chi lavora con le mani è un operaio,
chi lavora con le mani e la testa è un artigiano,
chi lavora con le mani, la testa e il cuore è un artista".

S. Francesco d'Assisi

*** NON INVIO NE' SCAMBIO SCHEMI PROTETTI DA COPYRIGHT ***

Translate my Blog*Traduire mon Blog*Traducir mi Blog*Übersetzen meinem Blog

mercoledì 8 febbraio 2012

Comincia una nuova avventura...


... eh sì, dopo aver terminato la fata Adia, ho messo un po' da parte le mie adorate creaturine magiche e mi sono decisa ad imbarcarmi in una nuova impresa: "The Last Supper" di Janlynn. Con il ricamo, una volta finito e incorniciato, decorerò la parete del soggiorno della mia nuova casetta... 

Eccomi ai nastri di partenza:

 
La tela è un lino beige (non ho voluto usare l'aida contenuta nel kit perché mi sembrava davvero di sminuire un lavorone del genere su una stoffa simile) e i cotoni... sono troppi!  :-)


Il primo avanzamento... Ovviamente ho cominciato dal Cristo, figura principale nonché centrale...


... che qui è praticamente terminato.

Mi sta davvero appassionando tantissimo questo ricamo... spero di finirlo nei prossimi tre mesi e spero che voi, amiche di crocette, mi seguiate in questa nuova impresa.

Un saluto a tutte e a presto!

*Carol*

4 commenti:

Titti ha detto...

Questa è proprio un'impresona!!! Ed ho visto che lo schema è a colori, io non mi trovo, preferisco il bianco e nero!! Un ricamo bellissimo!

Sara ha detto...

io avevo comprato tanto tempo fa lo schema, con la voglia di ricamarlo, ma i gusti cambiano e ora è li che giace in fondo al cassetto! io ti seguo in questa avventura!!!!

Maria Antonia ha detto...

Ciao Carol,chi bello lavoro .Carol como vede sono passada dal uo blog ,e mi sonno anchi iscritta ,ti invito a conoscore il mio blog,Bacci.

stefi85 ha detto...

ciao Carol! caspita che lavorone hai voluto iniziare! complimenti già da ora, sono sicura che sarà un capolavoro! a presto! stefi