"Chi lavora con le mani è un operaio,
chi lavora con le mani e la testa è un artigiano,
chi lavora con le mani, la testa e il cuore è un artista".

S. Francesco d'Assisi

*** NON INVIO NE' SCAMBIO SCHEMI PROTETTI DA COPYRIGHT ***

Translate my Blog*Traduire mon Blog*Traducir mi Blog*Übersetzen meinem Blog

mercoledì 19 novembre 2008

"Benedetti" angioletti...


Ciao a tutte!

In extremis... ma ci sono! Uff... questa giornata non voleva proprio finire, ancora qualche minuto ed avrei iniziato ad urlare!


Passiamo subito alla poesia settimanale: questa volta vi presento dei versi splendidi di Umberto Saba, un poeta che amo in modo particolare e a cui sono legata da ricordi preziosi...

Ora se in strada accanto a me ti sento
(sia vero o falso) tosto il passo affretto;
eppure credi che non io pavento
ricevere quel colpo in mezzo al petto.

Mi rivedi in un mese già invecchiato;
ma temo non sia solo il viver mio
che come il fazzoletto dell'addio
sarà tutto di lacrime impregnato.

Calpestato tu l'hai queso mio cuore!
Ma di una donna non sa far vendetta.
E' abitato da Dio, pieno d'amore
nei miei sogni ti chiamo benedetta.

Umberto Saba

E le crocette???
La Serendipity purtroppo è ferma. Ormai il Natale è vicino e devo dedicarmi a preparare pensierini vari con l'aggravante che quest'anno ho anche richieste ben precise a cui dare retta!

Questo è il primo ricamino natalizio, nato durante questa settimana: diventerà un dolce quadretto destinato ad una ragazza che spero apprezzi il pensiero...


Anche se l'angioletto non è grandissimo non è stato semplice ricamarlo: è pieno di mezzi punti e di cambi di colore! Inoltre ho fatto per ben due volte il punto scritto perchè lo schema mi chiedeva di farlo di volta in volta con i colori del vestito, dei capelli, della pelle ma visto che risaltava poco, alla fine ho deciso di ripassare tutto con il marrone scuro. La "S", ovviamente, è l' iniziale della fanciulla a cui è destinato. Il tutto verrà incorniciato, rigorosamente da me, in una cornice color legno con i bordi dorati. Come vi sembra?


E poi... una splendida novità dal sito di Passione Ricamo! Eh si, la cara Laura Lattuada non vuole proprio smetterla di tentarmi... guardate qui che meraviglia ha "sfornato" stavolta...

... la fatina del Natale!!! E pensare che avevo proprio intenzione di proporre alla signora Laura la creazione di uno schema del genere! Eh si, mi sa che sarà solo questione di tempo e poi anche questa creaturina uscirà dalle mie mani!

Ah, dimenticavo... per le amanti del genere, sempre sul sito, potete trovare un meraviglioso sampler Medievale: un vero gioiellino!
........
Adesso vi saluto e vi do appuntamento al prossimo post!

*Carol*

4 commenti:

Paola ha detto...

Ci hai donato delle splendide cose: la poesia è bellissima: anche a me piace Saba. Il tuo angioletto è favoloso, con tutte quelle sfumature: penso che"S", sarà felicissima di riceverlo. E quella Fata del Natale: è davvero bella.
Grazie, dunque: un bacione e buona notte

mezzaluna ha detto...

Il tuo angioletto è delizioso; anche a me non piace tanto quando il punto scritto è tono su tono, mi piace molto di più quando risalta e diventa parte importante del lavoro dando vita a quella che io chiamo l'anima!!

chicca ha detto...

è bellissimo l'angelo, verrà sicuramente apprezzato!!!

manu ha detto...

sarà anche piccolo ma è ben delineato , con un viso molto grazioso! apprezzerà sicuramente!